Tagliatelle alla farina di canapa con zucca e funghi porcini!

Adoro la farina di canapa e mi dispiace che sia poco utilizzata perché sono certa, che approfondendone la conoscenza, ve ne innamorereste anche voi. Si, perché il suo gusto intenso e aromatico, non può lasciarvi indifferenti e in queste tagliatelle alla farina di canapa con zucca e funghi porcini, il suo sapore viene esaltato dal contrasto dolciastro della zucca. Un primo piatto tutto sommato semplice e veloce da preparare, ma che presentato anche in occasioni speciali, saprà farvi fare bella figura.

Difficoltà: Bassa
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 10 minuti
Porzioni: 2 persone
Costo: Basso

Ingredienti:
– Semola Di Grano Duro Rimacinata 100 g
– Farina Di Canapa 20 g
– Cipolla 1/4
– Zucca Mantovana 100 g
– Funghi Porcini 60 g
– Alloro 1 foglia
– Sale q.b.
– Olio Extravergine D’oliva q.b.

Preparazione:
In un recipiente mescolate la farina di canapa con la semola di grano duro, quindi aggiungete un po’ di acqua fredda e impastate, regolandovi fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo ma comunque facile da lavorare. Coprite con un canovaccio pulito e lasciate riposare per tutto il tempo che vi occorre per preparare il condimento.

Pulite la zucca e tagliatela a cubetti di un centimetro circa di diametro. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente, quindi versate dell’olio extravergine di oliva in una padella e fatela rosolare, dopodiché aggiungete anche la zucca facendola insaporire per circa 5 minuti, poi aggiungete un po’ d’acqua e continuate la cottura per altri cinque minuti. Intanto, con un panno pulito, togliete l’eventuale terra ai funghi, quindi affettateli e ricavatene dei cubetti di un centimetro circa di lato (potete anche utilizzare quelli congelati).

Quindi aggiungeteli alla padella con la foglia di alloro e continuate la cottura aggiustando di pepe e sale. Ora preparate la tagliatelle (in questo caso ho tirato la pasta a mano, ma se preferite utilizzate la macchina della pasta), quindi portate a bollore dell’acqua salata e fatele cuocere per 2/3 minuti, poi scolatele e ultimate la cottura per qualche minuto in padella, aggiungendo un goccio d’acqua di cottura se necessario (ovviamente le verdure devono già essere pronte al momento di fare questa operazione). Quindi servite le tagliatelle alla farina di canapa con zucca e funghi porcini ben calde, se vi piace insaporendo con un filo d’olio tartufato.

da lapaginadelgoloso

CONDIVIDI:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su